Home



Con le altre associazioni del Parco di Bellosguardo abbiamo partecipato alla raccolta di generi di prima necessità per l’Ucraina richiesti da Associazioni che operano sia a Leopoli che in paesi confinanti.

E continueremo a farlo.


CONCERTO CHRISTIAN MARRA

Sono tanti i modi per aiutare Ali di Scorta.
Anche quest’anno tutti i fondi raccolti saranno destinati a sostenere le nostre attività.

Cari Amici,

sento, quest’anno, il bisogno di accompagnare la comunicazione dei dati per versare il 5×1000 del proprio reddito fiscale a sostegno di “Ali di Scorta-Onlus” con una personale preghiera ai nostri sostenitori.

Il numero delle famiglie dei bambini affetti da patologie oncologiche che chiedono aiuto all’Associazione è sempre più elevato; la loro condizione di privazione è assoluta; le spese per il funzionamento della Casa di accoglienza sono sempre più alte; il sostegno delle Istituzioni puramente teorico.

E’ un momento di smarrimento che dura da oltre un anno ma noi, sostenitori privati dobbiamo fare in modo che questo disagio non ci faccia perdere l’orientamento, non ci faccia rimuovere l’idea della compassione né staccare la connessione con il mondo dei più deboli, perché cosi facendo ci caricheremo di irresponsabilità e di ulteriore malinconia.

Il sostegno ad “Ali di Scorta” non si concluda con il dono del 5×1000 ma diventi convinzione di fare, quando possibile, la cosa veramente più giusta, in un rinnovato spirito di vicinanza e di comunità e sapendo che nulla è più bello e più vero di una difficoltà condivisa.

Rachele Lattari Burkhard

Presidente ALI di SCORTA onlus